Instagram Reel come funziona: come utilizzare questa nuova funzionalità e quali sono gli strumenti per editare i video.

Il social che negli ultimi anni ha catalizzato in maniera nettamente superiore l’attenzione del pubblico è certamente Instagram. Utenti comuni, celebrities ed influencer hanno trovato in questa piattaforma il luogo ideale per interagire, e soprattutto avere uno strumento di rilievo col quale fare attività di web marketing.

Per restare così tanto sulla cresta dell’onda questo network ha apportato alcuni cambiamenti nel corso del tempo. Novità che hanno arricchito ulteriormente le funzionalità a disposizione degli utenti. È il caso di Instagram reel.

Instagram reel cos’è

Prima di addentrarci all’interno della questione è opportuno ricordare come il colosso americano abbia preso spunto in maniera molto vistosa da alcuni servizi già implementati all’interno di altri social. Un esempio lampante, visto il grande successo ottenuto, è dato dalle storie, introdotte prendendo spunto da Snapchat. Adesso un evento simile è avvenuto con Instagram reel.

Ma cosa sono i reels su instagram? Si tratta  di un servizio che consente la creazione di video di durata breve, realizzati in forma verticale, personalizzabili attraverso l’utilizzo di effetti visivi e musicali. Immediatamente si può notare una certa somiglianza con i contenuti di TikTok, il social proveniente dalla Cina che negli ultimi anni ha riscosso in occidente un seguito non indifferente.

Il progetto, che ha visto la luce il 5 agosto 2020, molto probabilmente raggiungerà a breve il successo ottenuto in precedenza con le stories. Merito di un prodotto caratterizzato da specifiche funzioni per editare i videoclip e modificarli a proprio piacimento. Rappresentano quindi per i brand un ulteriore canale di comunicazione con cui rivolgersi ai consumatori ed utenti di internet.

Creare un instagram reel

instagram reel
Instagram reel:molte similitudini con i video su TikTok

Per fare un Instagram reel basta eseguire pochissimi passaggi:

A lao della schermata sono presenti le varie funzionalità impiegate per l’editing, tra cui l’aggiunta di un motivo musicale, la velocità el’inserimento di effetti visivi. Per la creazione del video si può usufruire anche del timer pre-registrazione, così da anticipare di qualche secondo l’inizio della rec, molto utile per ricercare la posa adatta. La clip può essere pubblicata sia sul profilo classico che nelle stories, oltre a poter essere mostrata nella sezione esplora.

Inoltre pochi giorni fa la casa madre ha rilasciato un aggiornamento instagram reels, con l’incremento del minutaggio dei videoclip e del timer, passando  rispettivamente dai 15 ai 30 secondi e da tre a dieci.