Facebook Shops come funziona: cos’è e in che modo utilizzare questo utilissimo strumento per la vendita di prodotti e servizi sui social network.

Le principali novità degli ultimi 10/15 anni riguardo la sfera digitale possono essere racchiuse in due punti fondamentali: social network e siti e-commerce. Il commercio elettronico è stato portatore di un forte cambiamento nel sistema economico mondiale, con la nascita e il successivo moltiplicarsi dei negozi online, che hanno mutato notevolmente le modalità d’acquisto da parte della clientela, prendendo quindi una direzione puramente interattiva. Difatti qualunque tipologia di prodotto può essere acquistato con un click sullo schermo del proprio smartphone, in maniera comoda, celere e soprattutto sicura.

Non da meno sono state le cosiddette piattaforme di interazione sociale, le quali hanno rappresentato un netto punto di svolta rispetto al passato, agevolando fortemente la comunicazione per milioni e milioni di utenti sparsi in tutto il mondo. Questi due universi paralleli e vicini hanno trovato un punto di incontro con la nascita di Facebook Shops.

Facebook Shops come funziona

Il social network partorito dall’estro di Mar Zuckerberg continua dopo più di un decennio ad avere una certa rilevanza nel panorama della comunicazione in rete. Questo grazie anche alle grandi novità che sono state apportate di anno in anno, tra cui la funzionalità e-commerce.

Cos’è Facebook Shops? Si tratta di una piattaforma che permette alle imprese di utilizzare le pagine ufficiali su Facebook ed Instagram  come fossero punti vendita online, integrando quindi la  vendita dei prodotti ai consumatori / followers. E’ un sistema molto vantaggioso per gli imprenditori e i liberi professionisti che vogliono proporsi al pubblico, incrementando la portata del proprio business.

Quindi in parole povere può essere inteso come un “ecommerce implementato all’interno dei social network”, dove i gestori della pagina possono realizzare un negozio virtuale adattandolo all’interfaccia del marchio, rendendolo più affine all’immagine esposta. Oltretutto, per garantire la massima efficienza, vi è la possibilità di introdurre la funzione per la ricezione dei messaggi da parte degli utenti (ad esempio le info sui prodotti o il tracciamento del pacco in arrivo) tramite le app di messaggistica del gruppo Facebook, tra cui Messenger e Whatsapp.

Come usare Facebook Shops

In questo shop virtuale  si può navigare attraverso tre vie d’entrata:

  1. indistintamente da Facebook ed Instagram (quest’ultimo di fatti di proprietà della stessa holding);
  2. dai classici banner promozionali;
  3. dalle Stories.

Di conseguenza si può constatare l’elevata possibilità di raggiungere un numero di potenziali clienti molto ampio. Gli utenti, alla pari di un qualsiasi ecommerce, eseguono tutte le classiche azioni, come il salvataggio del prodotto e l’aggiunta sul carrello, ma con altre opzioni di gran lunga interessanti (soprattutto per il venditore), come Live Shopping. Consente di mettere un tag del prodotto che verrà mostrato nel corso di una diretta (anche su Instagram) dove, cliccandovi sopra, si potrà procedere all’acquisto.

Facebook Shops come funziona

Facebook Shop Italia, una grande opportunità per le nostre aziende

Abbiamo visto Facebook Shops come funziona e quali sono le sue principali peculiarità, con benefici anche per le nostre piccole e medie imprese, le quali possono usufruire di uno strumento in più per vendere e far crescere la propria attività sul mercato